business su Instagram

La guida passo per passo per creare un business su Instagram.

È possibile sviluppare un business su Instagram? Certamente.

Instagram ad oggi è diventata una vera e propria “piattaforma di marketing”, con Instagram puoi vendere i tuoi prodotti oltre che la tua immagine.

Sviluppare un business su Instagram è una cosa possibile a chiunque ti bastano semplicemente 3 cose.

  • Nicchia
  • Contenuti
  • Strategia

Cos’è una nicchia?

Una nicchia non è altro che la tua passione.

Detto così forse è difficile da comprendere, ti faccio un esempio. Nel mio caso la nicchia su cui lavoro è il travel, ho scelto questa nicchia perché durante l’anno mi capita di viaggiare spesso e quindi ho cominciato a sviluppare dei contenuti inerenti a quello che facevo, cominciando anche ad interagire con chi mi seguiva tramite le Instagram Stories fino a raggiungere risultati come quelli che puoi vedere.

Ps: puoi trovare il mio profilo Instagram qui @albertomastrogiacomo.

Quindi ho preso la mia passione per i viaggi e l’ho trasformata in un business su Instagram.

Ora però ti starai chiedendo “Alberto perché parli di business, non vorrai dirmi che guadagni con i tuoi viaggi??”, risposta: “Si” e ti spiego anche come.

Grazie al lavoro sviluppato sul mio profilo mi sono cominciate ad arrivare le prime richieste di collaborazione, in particolare da brand. All’inizio erano collaborazioni “gratuite”, mi permettevano di scegliere un prodotto ed io in cambio sviluppavo dei contenuti che andavo a pubblicare sul mio profilo.

Ad oggi però riesco a chiudere delle collaborazioni a “pagamento”, proprio recentemente ho chiuso una collaborazione con Havaianas dal valore di 500€. Non male no??

Ma il tipo di collaborazione che preferisco, inerente alla mia nicchia, è quella di riuscire a soggiornare gratuitamente in hotel e strutture sempre in cambio di contenuti sviluppati per conto dell’hotel.

Questi esempi che ti ho illustrato sono un aspetto molto importante, non bisogna accettare tutte le richieste di collaborazione ma solo quelle che sono inerenti alla nostra nicchia.

Quindi ricorda di trovare una nicchia su cui lavorare, scegli in base alle tue passioni, prima di far partire un business su Instagram.

Realizzare contenuti

Realizzare contenuti è lo step successivo per avviare il tuo business su Instagram.

Ma che tipo di contenuti si possono realizzare su Instagram?

  • Post
  • Stories

I Post

Questi sono la rampa di lancio del tuo business su Instagram, si perchè senza post i tuoi follower non sapranno cosa fai, cosa vendi, insomma di cosa ti occupi ma soprattutto senza i post sarà difficile anche trovare dei follower.

Pubblicare post di qualità e con frequenza, consiglio un minimo di un post al giorno, manterrà attivo il tuo profilo e di conseguenza rimarrai a stretto contatto con i tuoi follower ed avrai la possibilità di attirarne di nuovi grazie all’utilizzo degli #, da quest’ultimi infatti se utilizzati nella giusta maniera, massimo 30 per post, porterai nuovo traffico sul tuo profilo.

Cosa deve avere un post per essere di qualità? Un post di qualità non è un post scattato con una reflex da 10.000€, nel 2018 ti basta un iPhone, è un post che colpisce le emozioni di chi lo guarda ed i requisiti per colpire le emozioni delle persone su Instagram sono questi:

  • Una buona risoluzione
  • Il colore Blu
  • Un orientamento verticale

Come detto prima la buona risoluzione la puoi trovare anche in un iPhone.

Il blu su instagram ha il suo fascino, secondo uno studio infatti le foto con predominanza di blu hanno il 24% in più di Mi Piace rispetto al resto dei post.

L’orientamento verticale ti permette di prendere più spazio nella Home dei tuoi follower, così da far aumentare anche il tempo di scrolling della tua foto e di conseguenza avere più possibilità di ricevere un like o commento.

Quindi ricorda che i post del tuo business su Instagram devono essere di qualità, pubblicati con frequenza e soprattutto devono colpire le emozioni di chi guarda.

Le Stories

Le Stories sono lo strumento più potente che Instagram ci abbia messo a disposizione, grazie ad esse puoi sviluppare un contatto diretto con i tuoi follower, fare dirette, sondaggi, interagire con chi ti segue, capire i loro gusti e chiedere un loro pensiero.

Nelle Stories puoi inserire un link esterno che porta ad esempio ad un prodotto o servizio che vendi, ad una tua community o ad un tuo articolo.

Quindi quello che ti consiglio per il tuo business su Instagram è di utilizzare questo strumento il più possibile, parla davanti alla telecamera e racconta la storia della tua giornata magari o invita i tuoi follower a rispondere ad un sondaggio, quindi interagisci, interagisci, interagisci.

La Strategia

Ora che hai scelto la nicchia su cui lavorare e dei contenuti da postare non ti resta che applicare una strategia per far crescere il tuo business su Instagram.

La strategia più utilizzata è quella di interagire con altri utenti della tua stessa nicchia, questo porterà un ritorno sul tuo profilo.

Come trovare utenti della mia stessa nicchia?

La prima cosa da fare è ricercare la nostra nicchia tra gli # di Instagram, ad esempio se la tua nicchia è il travel puoi cercare #travel ed andare ad interagire con i post che troverai e seguire i profili che hanno pubblicato il post stesso.

Successivamente puoi trovare altri contenuti e profili con cui interagire utilizzando i correlati della ricerca precedente.

Un altro modo per trovare utenti simili con cui interagire è quello di cercare tra i suggeriti di grandi profili anch’essi della tua stessa nicchia

Per quanto riguarda i grandi profili cerca di interagire il più possibile con quest’ultimi, magari commentando i loro post, questo farà in modo che gli altri utenti che interagiscono con questi profili vedano il tuo commento e visitino il tuo profilo.

Come trovare utenti per il mio business local?

Se vuoi avviare un business su Instagram a livello locale non devi far altro che interagire con gli utenti della tua città per trasformarli prima in follower e successivamente in clienti.

Quello che dovrai fare è cercare utenti che utilizzano # locali, un esempio, se hai un’attività su Roma interagisci con gli utenti che utilizzano # come #roma o #igroma.

Inoltre puoi trovare utenti con cui interagire tramite la ricerca per Luoghi che Instagram ci mette a disposizione.

Come trovare utenti per il mio brand?

Se invece hai intenzione di avviare un brand su Instagram, oltre alla ricerca di utenti con cui interagire, operazione da fare solo per un periodo limitato o almeno fino a quando il brand non si stabilizza sul mercato, quello che ti consiglio è di ricercare Influencer del settore e collaborare con essi per far crescere e conoscere il tuo marchio oltre alla possibilità, che la loro pubblicità ti offre, di trovare nuovi clienti.

Quindi una volta che hai impostato al meglio il tuo profilo ed hai realizzato i primi contenuti non ti resta che applicare una delle strategie che ti ho sopra elencato per il tuo business su Instagram.

Se invece hai già un business offline e ti piacerebbe portarlo online scopri qual è la migliore piattaforma social per farlo leggendo questo post.

Un saluto,

Alberto.

PS: Ti interessa il mondo digital e vuoi scoprire tutte le strategie per avviare il tuo business online??

Seguimi e segui le mi storie su Instagram @albertomastrogiacomo

Invito dedicato a chi legge albertomastrogiacomo.net

Entra gratuitamente in InstaStrategy

InstaStrategy è la community dedicata al mondo di Instagram, al suo interno troverai esperti con cui confrontarti.