Come usare i social - AM

Come usare i social per fini di marketing.

Come usare i social al meglio per fini di marketing? Questa è una delle domande a cui ho dovuto più rispondere nel 2018.

La mia risposta? Dipende! Essi dipende da molti fattori, uno in particolare ed il più importante, il tuo obiettivo/i.

Gli obiettivi che ti poni sono la base per iniziare a capire come usare i social. Gli obiettivi variano in base alla figura che rappresenti, che tu sia un brand o un freelance.

Alcuni degli obiettivi più fissati sono la conversione ed il personal brand. Di conseguenza questo non solo porta a capire come usare i social ma anche quali social utilizzare per raggiungere l’obiettivo.

Consideriamo uno per uno gli obiettivi sopra elencati:

  • Conversione;
  • Personal Brand.

Conversione. Per conversione si intende l’invitare l’utente ad eseguire una determinata operazione, due delle operazioni più svolte sono l’acquisto e l’acquisizione del contatto.

Personal Branding. È il processo attraverso il quale la persona va ad identificare i sui punti di forza che la contraddistinguono e la rendono unica e che successivamente andrà a comunicare.

Quando si parla di conversione i social che consiglio di utilizzare sono principalmente Instagram e Facebook, questo perché su le due piattaforme puoi creare delle ADS, le ADS sono pubblicità a pagamento che potrai settare scegliendo obbiettivo, target e budget da investire, uno degli obiettivi disponibili è proprio la conversione.

Per quanto riguarda come usare i social per curare il personal brand il discorso cambia ed anche le piattaforme da utilizzare.

Le migliori piattaforme sono:

  • Blog;
  • YouTube;
  • Podcast;
  • Facebook;
  • Instagram

Blog

Il blog lo reputo uno dei migliori modi per lavorare sul personal brand, grazie al blogging potrai raggiungere lettori in modo del tutto organico, nel caso tu riesca a posizionarti a livello SEO nel modo giusto, inoltre potrai contare sull’appoggio dei social andando a condividere i tuoi articoli su i tuoi rispettivi canali social e pubblicizzarli grazie alle ADS.

YouTube

YouTube ad oggi lo reputo il migliore social su cui investire tempo e denaro per curare il tuo personal brand. Bisogna partire dal concetto che il contenuto video è il più richiesto, dove l’attenzione dell’utente è più concentrata, bisogna anche dire che rispetto a qualche anno fa i tempi per raggiungere dei buoni numeri su YouTube si sono allungati, ad oggi bisogna avere costanza e pazienza ma è una piattaforma che ripagherà i tuoi sacrifici.

Podcast

Il podcast invece è un tipo di contenuto che nell’ultimo periodo sta andando molto forte. Il podcast è una pillola audio pubblicata sulle varie piattaforme audio come Spotify, iTunes, Soundcloud e Spreaker, a differenza del blog e YouTube è molto complicato raggiungere traffico organico, cioè quel traffico che spontaneamente andrà a cercare l’argomento di cui a bisogno, quindi utilizza molto i tuoi canali social e le ADS per far conoscere il tuo podcast.

Facebook

Facebook fino a qualche tempo fa era una delle migliori, se non la migliore piattaforma per lavorare al proprio personal brand, ad oggi però è sorto un grande problema, il calo drastico, della reach organica.

Un esempio positivo è Marco Montemagno, quest’ultimo ha iniziato a lavorare e pubblicare i suoi video nel momento di massimo picco di Facebook dove la reach era ancora un punto a nostro favore, oggi “purtroppo” per lanciare il proprio personal brand su Facebook bisogna investire molto e bene in advertising.

Come usare i social - VG

Questa è una citazione di Veronica Gentili, esperta di Facebook Advertising che va un po’ a riassumere quanto detto prima, attualmente non ha senso pubblicare contenuti su Facebook se non investi un minimo in advertising.

Instagram

Instagram invece la reputo più una piattaforma di arrivo ma ci sono anche degli esempi di personal brand nati e sviluppati proprio sulla piattaforma, ma come detto lo reputo un social di arrivo dedicata a coloro che hanno già un seguito su una delle precedenti piattaforme.

Quindi come usare i social per fini di marketing? Come detto i social vengono utilizzati principalmente per due obietti che sono la conversione ed il personal brand ma questi due obiettivi sono in parte collegati tra loro perché prima di raggiungere una conversione bisogna prima creare il proprio seguito ed una relazione con essi.

Share on facebook
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram